Wrist Pain

Last Updated on

Il dolore al polso è un disturbo comune. È spesso innescato da sovrallenamento di fratture da lesioni impreviste. Tuttavia, il dolore al polso può fare veramente da problemi a lungo termine, come l’artrite da stress ripetitivo e la sindrome del tunnel carpale.
Poiché così tanti fattori diversi possono portare al dolore del polso, fornire diagnosi della causa esatta a volte può essere difficile. Una corretta diagnosi è fondamentale per un corretto trattamento.
 
Sintomi
Il dolore al polso può variare a seconda di cosa lo causa. Ad esempio, il dolore dell’osteoartrite è spesso meritato come simile a un mal di denti sordo, durante la sindrome del tunnel carpale tipicamente provoca dolori e sensazione di aghi, soprattutto di notte. La posizione precisa del dolore al polso può anche dare indizi su ciò che potrebbe causare i sintomi ‘
 
Quando dovresti vedere un medico
Non tutto il dolore al polso richiede cure mediche. Distorsioni e macchie minori, ad esempio, di solito rispondono a farmaci antidolorifici da ghiaccio, a riposo e da banco. Tuttavia, se il dolore e il gonfiore persistono più a lungo di alcuni giorni o peggiorano, dovresti consultare il medico. La procrastinazione nella diagnosi e nel trattamento può portare a una scarsa guarigione, a ridurre la gamma di movimento e la disabilità a lungo termine.
 
Cause del dolore al polso
Il tuo polso è una articolazione complicata composta da otto piccoli osso disposti in due file tra le ossa dell’avambraccio e le ossa nella tua mano. Una dura fascia di legamenti lega le ossa del tuo polso tra loro e le tue ossa e le ossa delle tue mani. I legamenti connettono i muscoli alle ossa. La ferita a una qualsiasi parte del tuo polso può causare dolore e influire sulla tua capacità di usare il tuo sito e una mano.
 
lesioni ,
Impatti improvvisi, le lesioni da polso si verificano spesso quando la tua caduta è forzata sulla tua mano tesa. Ciò può causare distorsioni, sforzi e persino fratture. Una frattura dello scafoide coinvolge una delle ossa sul lato del pollice del polso. Questo tipo di funzionalità può comparire sui raggi X istantaneamente dopo la lesione.
Stress ripetitivo – Qualsiasi attività che comporti movimenti ripetuti del polso – dal colpire una palla da tennis o piegare un violoncello a guidare il cross-country o un rigonfiamento dei tessuti che circondano le articolazioni o generare fratture da stress in particolare quando si completa il movimento per ore senza interruzione . La malattia di De Quervain è una lesione da stress ripetitivo che induce dolore alla base del pollice.
Artrite
Osteoartrite. Questo tipo di artrite si verifica quando la cartilagine che ammortizza la fine delle ossa si deteriora nel tempo. L’osateroathirtis è il polso non comune e di solito si verifica solo in individui che hanno danneggiato il polso in passato.
Artrite reumatoide. Una malattia in cui il sistema immunitario lo attacca, il tessuto, l’artrite reumatoide comunemente coinvolge il polso. Se ne viene colpito uno, di solito lo è anche l’altro.
 
Altre malattie e condizioni,
Sindrome del tunnel carpale . La sindrome del tunnel carpale progredisce quando aumenta la pressione sul nervo mediano mentre avanza attraverso il tunnel carpale, un passaggio sul lato del palmo del polso.
cisti gangliari , sono sacche morbide che contengono il liquido sinoviale si verificano più spesso da parte del polso opposto al palmo della mano. Le cisti dei gangli più piccoli sembrano causare più dolore di quelli grandi più spesso.
Malattia di Kleinrock , questo disturbo colpisce in genere i giovani adulti e comporta il progressivo collasso di una delle piccole ossa del polso. Il diesel dei Kinbock si verifica quando l’apporto di sangue a quest’osso è compromesso.
 
 I dolori ai polsi possono accadere a chiunque – se sei molto sedentario, molto attivo o da qualche parte nel mezzo.Tuttavia, il tuo rischio potrebbe essere aumentato da:
Partecipazione sportiva Le lesioni al polso sono prevalenti in molti sport, tra cui la ginnastica dorata, il bowling, lo snowboard e il tennis.
Lavoro ripetitivo, quasi tutte le attività che coinvolgono la mano e il polso – anche il Tagslio dei capelli e la maglieria – se eseguite con la forza e abbastanza spesso possono portare a disabilitare il dolore al polso.
Alcune malattie o condizioni. L’obesità in gravidanza, il diabete, l’artrite reumatoide e la gotta possono aumentare il rischio di sviluppare la sindrome del tunnel carpale.

Test e prova del dolore ai polsi Diagnosi
Attraverso l'esame fisico il medico può:
Controlla il polso per maggiore sensibilità, gonfiore o deformità
Chiedigli di muovere il polso per vedere se il tuo raggio di movimento è stato ridotto.
Valuta la forza di presa e la forza dell'avambraccio.
 
In alcuni casi, il medico può prescrivere un test di imaging, artroscopia o test dei nervi.
Test di imaging:


                 

  • X-rays.Questo è il test più usato per il dolore del polso. Usando una piccola quantità di radiazioni, i raggi X possono rivelare fratture ossee e segni di osteoartrite.

  •              

  • CT Scan.Questa scansione può fornire rappresentazioni più detTagsliate delle ossa del polso e può aiutare a trovare le fratture che non si presentano ai raggi X
  •              

  • MRI - Questo test utilizza onde radio e un forte campo magnetico per produrre immagini precise delle tue ossa e dei tessuti molli.Per una risonanza magnetica del polso, potresti essere in grado di inserire il tuo braccio in un dispositivo più piccolo invece che in una macchina MRI per tutto il corpo.

  •              

  • Ultrasuoni.Questo test semplicistico e non invasivo consente di visualizzare i tendini. Legamenti e cisti

Artroscopia
Se i risultati del test di imaging sono inconcludenti, il medico può eseguire un'artroscopia, una procedura in cui un dispositivo di misura della matita descritto come un artroscopio viene iniettato nel polso tramite una piccola incisione nella pelle. Lo strumento trasporta una luce e una fotocamera in miniatura. Le immagini sono proiettate su un monitor televisivo. L'artroscopia è ora considerata lo standard modello per la valutazione del dolore al polso a lungo termine. Mentre alcuni casi il medico può migliorare i problemi del polso attraverso l'artroscopio.
 
Test del nervo
Se il tuo medico pensa che tu abbia la sindrome del tunnel carpale, lui o lei può decidere di ordinare un elettromiogramma (EMG). Questo test calcola le piccole scariche elettriche generate nei muscoli. Un elettrodo medio-sottile viene inserito nel muscolo, la sua attività elettrica viene registrata quando il muscolo è a riposo e quando è contratto. Anche gli studi sulla conduzione nervosa vengono eseguiti come parte di un EMG per valutare se l'elettricità implichi un rallentamento nella regione del tunnel carpale.
 
Terapia e farmaci per il dolore al polso
I trattamenti per i problemi del polso variano molto, in base alla posizione del tipo e alla gravità della lesione, nonché alla tua età e alla salute generale.
Farmaci antidolorifici da banco, come l'ibuprofene (Motrin Advil) e il paracetamolo (Tylenol, altri, possono aiutare a ridurre il dolore al polso. Potenti antidolorifici sono disponibili su prescrizione medica.
 
Terapia
Un fisioterapista può suggerire specifici trattamenti ed esercizi per lesioni al polso e problemi ai tendini. Se hai bisogno di un intervento chirurgico, il tuo terapista speciale può anche aiutare ad aiutare con la riabilitazione dopo l'operazione. È inoltre possibile trarre vanTagsgio da una valutazione ergonomica che si rivolge alle circostanze del luogo di lavoro che possono ferire il polso.
 
Se hai un osso rotto nel polso, le parti dovranno essere allineate in modo che possano guarire correttamente. Un cast o una stecca può aiutare i frammenti ossei durante la guarigione.
 
Se hai un osso rotto nel polso, i pezzi richiederanno l'allineamento in modo che possa guarire correttamente. Un cast della stecca può aiutare a tenere insieme i frammenti ossei mentre guariscono.
Se hai slogato o teso il polso, potresti dover indossare una stecca per proteggere il tendine o il legamento feriti mentre guarisce. Il tutore è particolarmente utile con lesioni da uso eccessivo causate da movimenti ripetitivi.
Chirurgia
In alcune situazioni, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico. Gli esempi includono:
Ossa gravemente rotte. Un chirurgo può unire i frammenti di osso con l'hardware di metallo.
Sindrome del tunnel carpale. Se i sintomi sono gravi, potrebbe essere necessario aprire il tunnel per rilasciare la pressione sul nervo.
Riparazione del tendine o del legamento. L'operazione può essere occasionalmente richiesta per riparare i tendini o gli allineamenti che si sono rotti.

 
Ancora una volta, non tutte le cause del dolore al polso avranno bisogno di cure mediche. Se c'è una ferita al polso minore, potresti provare a mettere il ghiaccio su di esso e avvolgergli il polso in un bendaggio elastico.
 
& Nbsp;
 
Prevenzione del dolore al polso
Non è possibile prevenire eventi imprevisti che spesso causano lesioni al polso, ma questi suggerimenti di base possono offrire una certa protezione.
Costruire la forza ossea - Ottenere quantità adeguate di calcio almeno 1, 200 milligrammi al giorno per le donne di età superiore ai 50 o 1.000 milligrammi giorni per la maggior parte degli adulti, può aiutare a prevenire le fratture.
Prevenire cadute - la caduta verso una mano fuori strada è la causa principale della maggior parte delle ferite del polso Per aiutare a prevenire gli scivoloni, indossare scarpe comode per eliminare i rischi domestici. Alleggerisci il tuo spazio vitale. Metti i maniglioni nel tuo bagno e i corrimani sulle scale.
Utilizzare protezioni protettive - Indossare protezioni per il polso per attività sportive ad alto rischio come lo snowboard e il pattinaggio a rotelle.
Presta attenzione all'ergonomia. Se trascorri lunghi periodi sulla tastiera, dovresti fare delle pause regolari. Quando scrivi, dovresti mantenere il tuo rischio rilassato in una posizione neutrale. Una tastiera ergonomica e un gel da polso il mio aiuto sostengono la tua mano.
 

Healing Your Hand and Wrist Through Stretching


 
& Nbsp;

Health Life Media Team

Lascia un commento