Tenosynovitis di De Quervain

Last Updated on

 La tenosinovite di De Quervain articolata (Dih-Kwer-VAINS-ten -oh-sine-oh-VIE-tis) è una condizione di salute che può essere piuttosto dolorosa, interessando i tendini del lato del pollice del polso. Se hai la tenosinovite di de Quervain, sarà probabilmente doloroso girare il polso, afferrare qualsiasi cosa o fare un pugno.
 
Anche se la causa specifica della tenosinovite di de Quervain non è completamente compresa, qualsiasi attività che dipende dalla mano ripetitiva o dal movimento, come giocare a golf, digitare su un computer, reagire germogli, sollevare un bambino, può peggiorarla.
 
Sintomi
I sintomi della tenosinovite di de Quervain comprendono:
 
Dolore vicino alla parte inferiore del pollice
infiammazione vicino alla parte inferiore del pollice
Difficoltà a muovere il polso e il pollice mentre svolgi un’attività che include presa o pizzicamento
Una sensazione “fusa” o “stop-and-go” nel tuo pollice quando lo sposti.
Se la situazione persiste per lungo tempo senza trattamento, il dolore può espandersi ulteriormente all’interno del pollice, dietro l’avambraccio o entrambi. Usando una stretta presa, l’aggancio e gli altri movimenti del pollice e del polso esacerbano il dolore.

 
Quando dovrei vedere un medico
Parlate con il vostro medico se avete continuamente difficoltà con dolore o funzione e avete già provato:
 
Per ridurre l'uso / o non usare il pollice interessato
Utilizzando la stampa a freddo per la regione ferita
Assunzione di farmaci anti-infiammatori non steroidei, come ibuprofene, Motrin IB, Advil, Proprinal, altri e Aleve (naproxen)
 
Cause
Il costante uso eccessivo del polso è regolarmente collegato alla tenosinovite di de Quervain.
 
I tendini sono legamenti simili a corde che attaccano i muscoli alle ossa. Quando stringete, afferrate, afferrate, pizzicate o torcete qualsiasi cosa nella vostra mano, due tendini al polso e il pollice inferiore di solito scivolano dolcemente nel piccolo tunnel che li unisce alla parte inferiore del pollice. La ripetizione di un movimento singolare giorno dopo giorno può aggravare la guaina che circonda i due tendini, producendo ispessimento e infiammazione che limitano la loro mobilità.
 
Altre forme di tenosinovite del motivo di Quervain nel pollice sono:
Trauma diretto al polso o al tendine; tessuto cicatriziale e muscolo possono limitare il movimento dei tendini
Artrite infiammatoria, come l'artrite reumatoide
 
Fattori di rischio
I fattori di rischio per la tenosinovite di de Quervain comprendono:
 
Età. Se hai un'età compresa tra 30 e 50 anni, hai un rischio maggiore di sviluppare la tenosinovite di de Quervain rispetto ad altri gruppi di età, compresi i bambini.
Genere. La condizione è più prevalente nelle donne.
Essere incinta Il disturbo può essere collegato con la gravidanza.
Assistenza ai bambini. Sollevare il bambino ripetutamente richiede l'uso dei pollici come supporto e può anche essere collegato alla condizione.
Lavori o hobby che implicano movimenti ripetuti della mano e del polso.
 

Comprensione dell’anatomia della mano


 
& Nbsp;
 
Complicazioni
La tenosinovite di de Quervain non trattata potrebbe rendere difficile l'uso corretto della mano e del polso e limitare il raggio di movimento del polso.
 
Test e diagnosi
Per determinare se si sia verificata la tenosinovite di de Quervain, il medico valuterà la tua mano per vedere se manifesti dolore quando la pressione viene applicata sul lato del pollice del polso.
 
Il tuo medico eseguirà anche un test di Finkelstein, in cui pieghi il pollice sul palmo della mano e collassi il resto delle dita sul pollice. Quindi ruoti il ​​polso verso il tuo mignolo. Se questo produce dolore sul lato del pollice del polso, probabilmente hai la tenosinovite di de Quervain.
 
Per la diagnosi di tenosinovite di de Quervain non sono richiesti esami di imaging e grafici, come i raggi X, di solito.
 
Trattamenti e farmaci
Il trattamento per la tenosinovite di de Quervain si concentra sulla riduzione dell'infiammazione, sul mantenimento del movimento nel pollice e sull'arresto delle recidive.
 
Se inizi il trattamento all'inizio della tua prognosi, i sintomi dovrebbero riprendersi entro 4-6 settimane. Se la tenosinovite di de Quervain inizia durante la gravidanza, i sintomi dovrebbero concludersi verso la fine della gravidanza o dell'allattamento al seno.
 
Farmaci
Per ridurre il dolore e l'infiammazione, il medico può suggerire l'uso di antidolorifici da banco, come ibuprofene, Motrin IB, Advil, Proprinal, others e Aleve (naproxen)
 
Il medico può anche prescrivere iniezioni di farmaci corticosteroidi nella guaina del tendine per ridurre il gonfiore. Se il trattamento si verifica entro i primi sei mesi di sintomi, la maggior parte dei pazienti guarisce completamente dopo aver subito iniezioni di corticosteroidi, in molti casi dopo una sola iniezione.
 
Terapia
La terapia primaria della tenosinovite di de Quervain può includere:
 
Fermare il movimento del pollice e del polso, tenendoli dritti con un tutore o una stecca per aiutare a sostenere i tendini
Bypassare attività o attività che richiedono il più possibile movimenti ripetitivi del pollice
Smetti di pizzicarti con il pollice quando fai rotolare il polso da un lato all'altro
Applicazione del ghiaccio alla regione lesa
Puoi anche vedere un terapista fisico o lavorativo. Questi terapeuti possono analizzare come si utilizza il polso e fornire suggerimenti su come apportare modifiche per alleviare lo stress sui polsi. Il terapeuta può anche informarti di esercizi per il polso, la mano e il braccio per stimolare i muscoli, ridurre il dolore e ridurre l'irritazione del tendine.
 
 Chirurgia
 
Se la diagnosi è più grave, il medico può consigliare un intervento chirurgico ambulatoriale. La chirurgia include una procedura in cui il medico esamina la guaina che racchiude il tendine o i tendini interessati e quindi apre la guaina per rilasciare la tensione in modo che i tendini possano scorrere liberamente.
 
Il medico parlerà con te su come rafforzare, riposare e riabilitare il polso, la mano e il pollice dopo l'intervento. Un terapista fisico o lavorativo può impegnarsi con te dopo l'intervento chirurgico per insegnarti nuovi esercizi terapeutici e aiutarti ad abituarti alla routine quotidiana per prevenire problemi futuri.
 
Stile di vita e rimedi casalinghi
Se non hai bisogno di un intervento chirurgico, prendersi cura delle tue condizioni è più o meno come prevenirlo:
 
Evitare movimenti ripetuti dei polsi.
Indossare un tutore o una stecca se consigliato dal medico.
Seguire con esercizi consigliati.
Notare attività che provocano dolore, gonfiore o intorpidimento del pollice e del polso dovrebbero essere evitati. Condividi queste attività con il tuo medico, così lei o lei può prescrivere rimedi.
 
& Nbsp;

Health Life Media Team

Lascia un commento