STagses of Breast Cancer

Last Updated on

Esistono diverse fasi del tumore al seno. Dopo che a qualcuno viene diagnosticato un cancro, i medici eseguiranno una serie di test per scoprire se il tumore si è diffuso dalla posizione specifica al resto del seno o da altre parti del corpo.

Esistono tre diversi modi in cui il cancro può diffondersi all’interno del corpo. Il cancro può diffondersi da dove ha iniziato ad altre regioni del corpo. Ci sono quattro diversi stadi del cancro al seno, fasi da 0 a quattro, fasi I, II, IIA, IIB, I11 (lllA IIIB, IIIC) e IV.

Dopo la diagnosi del tumore al seno, c’è un processo per scoprire se il cancro si è diffuso all’interno del seno ad altre parti del corpo attraverso diverse fasi. Le informazioni raccolte in questi test determinano lo stadio del cancro al seno. È importante scoprire lo stadio del cancro che una persona deve pianificare il trattamento adeguato.

Discuteremo i seguenti test e procedure che possono essere utilizzati per determinare lo stadio in cui l’individuo ha il cancro.

La biopsia del linfonodo sentinella. In questo sistema, il linfonodo sentinella viene rimosso. Il linfonodo sentinella è il primo linfonodo a ottenere il drenaggio linfatico dal tumore. Il drenaggio linfatico è un tipo di massaggio delicato che dovrebbe codificare il drenaggio naturale dei grumi e porta i prodotti di scarto lontano dai tessuti verso il cuore. Una sostanza radioattiva e una tintura blu vengono iniettate vicino al tumore.Il materiale del colorante scorre attraverso i condotti linfatici ai linfonodi. Il primo linfonodo riceve sostanze e i flussi di colorante vengono rimossi.

STagse O

Lo stadio 0 è usato per indicare il carcinoma mammario non invasivo, come il DCIS (carcinoma duttale in situ). Nello stadio 0, non vi sono cellule cancerose o cellule anormali non cancerose che escono dalla parte del seno iniziata. Non vi è inoltre evidenza di cellule che invadono il tessuto normale adiacente.
 IAIB Fase 1

La fase 1 è un carcinoma mammario invasivo in cui le cellule tumorali si frenano o iniziano a invadere il normale tessuto circostante del seno). La fase 1 è suddivisa in sottoCategories denominate IA e IB

La fase IA definisce il carcinoma mammario invasivo in cui:

Il tumore misurato fino a 2 centimetri E
Il cancro non si è diffuso al di fuori del seno – Non ci sono linfonodi evidenti.

Stadio IB detTagsli carcinoma mammario invasivo in cui:

Non c’è un tumore al seno; tuttavia ci sono cellule tumorali – che sono più grandi, 0,2 millimetri ma non più grandi di 2 millimetri – si trovano nel linfonodo O
C’è un tumore al seno più piccolo di due centimetri, e ci sono piccoli gruppi di cancro c IIA ells, maggiore di 0,2 millimetri, ma inferiore a 2 millimetri – all’interno dei linfonodi.

L’invasione microscopica è possibile nel carcinoma mammario in stadio 1. Le cellule tumorali iniziano a invadere il tessuto fuori dal rivestimento del dotto o del lobulo. Il cancro invasivo non può misurare più di 1 millimetro durante l’invasione microsipica.

Fase II

In STagse II è diviso in due Categories, chiamate IIA e IIB,

Stadio IIA: detTagsli sul carcinoma mammario invasivo in cui:

  • Nessun tumore si trova nel seno. Tuttavia, è stato scoperto un tumore che è più grande di due millimetri e trovato in 1-3 linfonodi ascellari sotto il braccio o nodi di grumo vicino allo sterno O
  • Il tumore misura due centimetri o meno e si è diffuso dai linfonodi ascellari O
  • Il tumore è più grande di due centimetri ma non più grande di cinque centimetri e non si è diffuso ai linfonodi ascellari.

La fase IIB descrive il cancro invasivo del cancro che:

  • Il tumore è più grande di due centimetri, ma non è più grande di cinque centimetri; piccoli gruppi di cellule cancerose più grandi di 0,2 millimetri ma non più grandi di due millimetri, che sono fou IIB nd nei linfonodi O
  • Il tumore è più grande di due centimetri ma non è più grande di cinque centimetri, il tumore si è diffuso da uno a tre linfonodi ascellari o linfonodi vicino allo sterno O
  • il tumore è più grande di cinque centimetri ma non si è diffuso ai linfonodi ascellari

Fase III

La Fase III è divisa in tre distinte Categories chiamate IIIA, IIIB e IIIC.

La fase IIIA descrive il carcinoma mammario invasivo che è:

  • Nessun tumore si trova nel seno, o il tumore può essere di qualsiasi dimensione. Tuttavia, vi è un cancro trovato in 4, a 9 linfonodi ascellari o i linfonodi si trovano vicino al seno legato O
  • Il tumore è IIIA maggiore di cinque centimetri, e ci sono piccoli gruppi di cellule cancerose, più grandi di 0. 2 millimetri ma non più grandi di due millimetri e si trovano nei linfonodi O
  • Il tumore è più grande di cinque centri, il tumore si è diffuso da uno a tre linfonodi ascellari o i linfonodi vicino allo sterno.

Stadio IIIB: detTagsli sul carcinoma mammario invasivo in cui:

  • Il tumore può essere qualsiasi misura e si è diffuso alla parete toracica o alla pelle e provoca gonfiore o ulcera E
  • Potrebbe essersi diffuso fino a 9 linfonodi ascellari OR
    potrebbe essersi diffuso ai linfonodi IIIB vicino allo sterno.
  • L’infiammazione da cancro al seno è considerata almeno in fase IIIB. Theis va d’accordo;
    il colore rosso della pelle del seno
    scia al seno e può essere gonfio
    Sulla pelle ci sono cellule tumorali che si sono diffuse ai linfonodi

Lo STagse IIIC descrive il carcinoma mammario invasivo che:

  1. Potrebbe non esserci indicazione di cancro al seno o potrebbe esserci un tumore che può diffondersi alla parete toracica e alla pelle del seno.
  2. Il cancro si è diffuso a 10 o più linfonodi ascellari O
  3. Il cancro si è diffuso ai linfonodi ascellari o ai linfonodi vicino allo sterno.  IIIC

Stadio IV

 download (1) Lo stadio IV è quando il carcinoma mammario invasivo si è diffuso oltre il seno ai linfonodi vicini ad altri organi, come i polmoni, la pelle, le ossa, il fegato e il cervello,
Questo può anche essere chiamato stadio avanzato o stadio meccanicistico del cancro, il cancro IV può essere una ripetizione di un precedente cancro che si è diffuso ad altre parti del corpo.

Health Life Media Team

Lascia un commento