Sei esercizi per mantenere e sollevare i glutei

Last Updated on

Con la prevalenza di media non-stop. Non è sorprendente il motivo per cui molte donne e uomini sono preoccupati per la loro figura. È importante mantenere un’auto-percezione sana di come si guarda. Uno dei modi migliori per avere un’immagine corporea sana è esercitarsi. Oggi si concentrerà sui glutei, un’area che riceve molta attenzione. Nella maggior parte dei casi, vorrai mantenere il tuo sedere ben tonico, arrotondato e sollevato. Tuttavia, avere un sedere ben sagomato non solo visivamente attraente, ma è anche un bene per la nostra salute.
 
In realtà, ci sono state varie ricerche che hanno dimostrato che avere un culo sano indica altri benefici per la salute. I ricercatori dell’Università di Oxford hanno scoperto che le donne che tendono ad avere i mozziconi e le cosce più grosse hanno mostrato un minor rischio di malattie legate all’obesità, come malattie cardiache e diabete.
 

Anatomy of the Butt (buttocks)


 
Quindi, se anche tu vuoi avere un sedere ben sagomato, sollevato e arrotondato, questi abbiamo elencato sei esercizi grandi e semplici che possono fare miracoli per te!
 
1. Donkey calci
Un semplice ma potente esercizio. Prima ti metti a quattro zampe. Metti le ginocchia sotto i fianchi e le mani sotto le spalle. Tieni la gamba sinistra flessa sul pavimento, mentre alzi la destra finché non è laterale, puntando verso il soffitto (con un angolo di 90 gradi). Quindi, inizia a contrarre i muscoli del sedere. Quindi, riportare giù la gamba, tuttavia, non toccare il pavimento. Ripeti 10-12 volte. Quindi passare all’altra gamba e ridurre l’esercizio per tre set su ciascuna gamba.
 
 2. Squat della Bulgaria
Questo esercizio può sembrare un po ‘strano, ma è un esercizio molto produttivo. Prendi una sedia e metti la punta del tuo piede destro su di essa. La tua gamba sinistra dovrebbe essere fissata a lunghezza di fronte a te. In una posizione di affondo, inizia a far cadere il tuo corpo fino a quando il tuo ginocchio sinistro è laterale al pavimento e il tuo ginocchio destro quasi lo tocca. Se ti sentiresti più rilassato, prova a utilizzare i manubri.
 
 3. Walking Lunges
Per questo esercizio puoi usare i manubri, o no, è basato sulle tue preferenze. Stare in piedi; i tuoi piedi dovrebbero essere distanziati in linea con le spalle e mantenere la posizione della tua mano lungo i fianchi o ai fianchi. Fai un passo avanti con una gamba e spingi verso il basso fino a quando il tuo ginocchio posteriore quasi tocca il pavimento per tutto il tempo mantenendo il busto e il busto in posizione verticale. Quindi porta avanti il ​​tuo cibo posteriore e alzati in piedi. Ripeti questo movimento usando l’altra gamba. Condurre tre serie di 10-12 ripetizioni su ciascun lato.
 
4. Glute Bridges
Questo è un esercizio semplice e fantastico. Sdraiati sulla schiena. Piegare le braccia e le ginocchia ai lati o tenerle fissate sullo stomaco. Quindi, abbassa la schiena, solleva il sedere e stringi i muscoli del sedere. Ricordati di tenere stretti gli addominali e poi inizia a sollevare il tuo corpo finché le ginocchia non sono parallele ai fianchi. Tenere in questa posizione per 4-5 secondi. Fai tre serie di 10-12 ripetizioni.
 
5. Sumo Deadlifts
Avrai bisogno di un bilanciere o un manubrio per eseguire questo esercizio. I piedi dovrebbero essere divaricati con le dita dei piedi rivolte verso l’esterno. Metti il ​​bilanciere vicino ai tuoi piedi. Quindi, mentre ti pieghi sulle ginocchia, prendi il bilanciere. Tieni il petto e la schiena dritti. Quindi, premi i piedi e inizia a spingere in avanti i fianchi e contemporaneamente stringi i muscoli del sedere.
 
 6. nuotatori
Questo è uno degli esercizi più difficili rispetto agli altri cinque. Tuttavia tende ad essere molto efficace. Quando sei sdraiato sullo stomaco, allunga le braccia di diversi centimetri più in alto rispetto al terreno con i palmi rivolti verso il basso. L’appaltatore sta stringendo i glutei sollevando entrambe le gambe da terra. Quindi, solleva la gamba destra e il braccio sinistro in aria, come se stessi nuotando. Continua questa routine usando l’altro lato del tuo corpo. Cambia avanti e indietro rapidamente. Fai tre set, 45 secondi ciascuno.
 

What Is Piriformis Syndrome

Health Life Media Team

Lascia un commento