Human Lung Anatomy

Last Updated on

The Lungs
I polmoni sono l’organo primario del sistema respiratorio, ogni polmone ospita strutture sia di conduzione che di funzioni respiratorie. La funzione principale dei polmoni è di eseguire lo scambio di ossigeno e anidride carbonica nell’atmosfera attraverso l’atmosfera. L’area polmonare scambia i gas respiratori attraverso un’area di superficie epiteliale tremendamente grande – circa 70 metri quadrati – che è altamente permeabile ai gas a tale scopo.
 
Anatomia lorda per i polmoni
I polmoni sono organi a forma di piramide, che sono collegati alla trachea dalla destra e ai bronchi che sono lasciati sulla superficie inferiore, i polmoni sono bordati dal diaframma. Il diaframma può essere il muscolo piatto a forma di cupola situato alla base dei polmoni e la cavità che è toracica. I polmoni sono racchiusi dalle pleure, che sono attaccate al mediastino. Il polmone che si trova sul lato destro è più corto e più largo del polmone sinistro, più il polmone sinistro occupa una quantità minore rispetto a destra. La tacca che è una rientranza cardiaca sulla superficie del polmone rimanente e consente lo spazio per il cuore. L’apice di questo polmone è la regione che è superiore mentre la base può essere la regione opposta vicino al diaframma. La superficie costiera del polmone delimita le costole. La superficie che è mediastinal la linea mediana.
 

 
Ogni polmone è composto da unità più piccole chiamate lobi. Le fessure separano questi lobi l’uno dall’altro. Il polmone del lato destro che è tre lobi: i lobi superiori, medi e inferiori. Il polmone tenuto è costituito da due lobi: il superiore e i lobi che sono inferiori. Un segmento che è broncopolmonare una divisione di un lobo, e ogni lobo alloggia multipli segmenti broncopolmonare. Ogni segmento riceve aria dal suo terziario che è il proprio bronco che viene fornito con il sangue dalla sua arteria. Alcune malattie dei polmoni colpiscono tipicamente alcuni segmenti che sono broncopolmonari e, in alcuni casi, i segmenti infetti possono essere rimossi chirurgicamente con poca influenza sui segmenti vicini. Un lobulo polmonare è una suddivisione formata mentre i bronchi si diramano in bronchioli. Ogni lobulo riceve il suo bronchiolo che è grande ha più rami. Un setto interlobulare che è una superficie della parete, composta da tessuto connettivo, che divide i lobuli l’uno dall’altro.
 

Anatomia e fisiologia dei polmoni


 
& Nbsp;
 
Rifornimento di sangue e innervimento nervoso dei polmoni
La circolazione sanguigna dell’area del polmone gioca il ruolo molto importante del cambiamento del gas e serve per essere un sistema di trasporto per i gas in tutto il corpo. I sistemi parasimpatico e simpatico stressato forniscono un significativo livello di controllo attraverso la dilatazione e la costrizione delle vie respiratorie, innervazione da parte di entrambi.
 
Rifornimento di sangue
La funzione principale dei polmoni è sempre quella di eseguire lo scambio di gas, che richiede sangue dall’apporto di sangue che è polmonare. Questa circolazione contiene un flusso sanguigno che è deossigenato e viaggia verso i polmoni dove gli eritrociti, indicati anche come cellule del sangue rosso, raccolgono ossigeno da trasportare alle cellule in tutto il corpo. L’arteria polmonare che scorre dal tronco polmonare prende sangue ossigenato e desossigenato verso gli alveoli. L’arteria che è polmonare più volte perché segue i bronchi e ogni ramo cresce progressivamente di diametro più piccolo. Un’arteriola e una venula di accompagnamento forniscono e drenano un lobulo che è polmonare. Le arterie polmonari diventano il sistema capillare polmonare mentre si trovano nelle vicinanze degli alveoli. Il capillare che è polmonare comprende piccoli vasi con pareti molto sottili che mancano di materiali muscolari lisci. I capillari si ramificano e sostengono i bronchioli e la struttura associata agli alveoli. È a questo punto che il muro capillare incontra la superficie della parete che è alveolare creando la membrana respiratoria. Quando il sangue viene ossigenato, defluisce dagli alveoli usando più vene polmonari che escono dall’area del polmone attraverso l’ilo.
 

 
& Nbsp;
 
Stressed Innervation
La dilatazione e la costrizione per le vie aeree sono raggiunte attraverso il controllo nervoso dei sistemi parasimpatici e simpatici che possono essere nervosi. Il sistema parasimpatico produce broncocostrizione, mentre il sistema simpatico che è broncodilatazione nervosa. Riflessi come la tosse, inoltre la capacità dei polmoni di regolare l’ossigeno e la tensione della pelle e le quantità, derivano inoltre da questo controllo del sistema autonomo che è nervoso. Le fibre nervose sensoriali derivano dal nervo vago e dal 2 ° al 5 ° ganglia che è toracico. Il plesso polmonare è un’area nella radice polmonare formata dall’entrata associata a nervi all’ilo. I nervi poi si attaccano ai bronchi nei polmoni e si diramano verso il muscolo che è innervato, le ghiandole e le arterie.
 
Pleura dei polmoni
Ogni polmone è racchiuso in una cavità circondata dalla pleura. La pleura (plurale = pleura) è solo una membrana sierosa che circonda il polmone. Le pleuree destra e sinistra, che limitano il diritto e i polmoni che vengono lasciati corrispondentemente, sono divise dal mediastino. Le pleure includono due strati. La pleura viscerale è lo strato che è banale per i polmoni, e si estende e si estende nelle fessure dei polmoni ([link]). Il mediastino e il diaframma, al contrario, la pleura parietale possono essere lo strato esterno che si collega alla parete toracica. Le pleure viscerali e parietali si connettono tra loro all’ilo. La cavità pleurica è l’area tra gli strati viscerale e parietale.
 
Le pleure svolgono due funzioni principali: producono il liquido pleurico e creano cavità che separano gli organi più importanti. Il fluido pleurico viene scaricato dalle cellule mesoteliali da entrambi i livelli che sono atti pleurici per lubrificare le loro superfici. Questa lubrificazione riduce l’attrito tra i due strati per prevenire lesioni durante la respirazione e produce una tensione superficiale che aiuta a mantenere la posizione dei polmoni contro il muro che è toracico. Questa caratteristica adesiva di questo fluido plurale è quella di ingrandire i polmoni quando la superficie della parete toracica si espande durante la ventilazione, consentendo all’aria di riempire l’area polmonare. Le pleure creano anche una divisione tra gli organi principali che prevengono le interferenze dovute al movimento degli organi, evitando la diffusione dell’infezione.

Health Life Media Team

Lascia un commento