Healing Your Hand and Wrist Through Stretching

Last Updated on

 I vanTagsgi di stretching, e può anche servire come un modo per Schizzare per i polsi e le mani
Le tue mani eseguono una moltitudine di compiti ogni giorno, dall’afferrare un volante, tenere una ciotola, a digitare su una tastiera. Questi movimenti ripetitivi possono produrre rigidità e debolezza nei polsi e nelle dita.
 
Esecuzione di esercizi di base può aiutare a prevenire lesioni. Gli esercizi possono rafforzare i polsi e mantenere la flessibilità nelle mani e nelle dita.
 
Perché è essenziale allungare il polso?
Gli esercizi per i polsi migliorano la flessibilità e aiutano a ridurre il rischio di lesioni, come distorsioni e fratture. Gli allungamenti sono raccomandati come azione precauzionale o per alleviare un leggero dolore. Tuttavia, non dovrebbero essere praticati da persone con gonfiore o grave danno articolare a meno che il loro professionista sanitario lo abbia raccomandato. Questo perché quei casi, il movimento potrebbe produrre più lesioni ai polsi o alle mani.
 
Discutere regolarmente con il proprio medico prima di provare diversi tratti o rimedi. È essenziale distinguere per primo il motivo esatto per il dolore al polso.
 
Allunga mano e polso
Ci sono alcuni semplici polsi che puoi eseguire alla tua scrivania mentre sei al lavoro.
 
La posizione di preghiera si estende
Mentre si alza, posiziona i palmi delle mani insieme in una posizione di preghiera, con le mani rivolte l’una verso l’altra. Tocca anche la punta dei gomiti insieme. Le tue mani dovrebbero essere posizionate di fronte al tuo viso. Le tue braccia dovrebbero essere allineate l’una contro l’altra dalle punte delle dita fino ai tuoi gomiti.
Mentre i palmi delle mani vengono premuti insieme, allarga lentamente i gomiti l’uno dall’altro. Fai questo mentre stai abbassando le mani per allinearti all’altezza della vita. Smetti di muoverti quando le tue mani si trovano di fronte all’area del tuo ombelico, o inizierai a sentire il tratto.
Tieni la posizione di allungamento per 10-30 secondi, quindi ripeti alcune volte.
Estendi un braccio di fronte a te all’altezza della spalla.
Mantieni il palmo in posizione bassa, rivolto verso il pavimento.
Rilascia il polso in modo che anche le dita puntino verso il basso.
Con l’altra mano, afferrare delicatamente le dita e tirarle indietro verso l’addome.
Mantieni questa posizione o da 10 a 30 secondi.
 
Per allungare nella direzione opposta:
 
Allungare il braccio all’altezza della spalla, il palmo della mano dovrebbe essere rivolto verso il soffitto.
Con l’altra mano libera, premi delicatamente le dita verso il pavimento.
Applica lentamente la pressione e spingi le dita indietro verso il tuo corpo senza sforzarti.
Mantenere questa posizione per circa 10 a 30 secondi.
Ripeti entrambi i tratti con ciascuna delle tue braccia. Dovresti ruotare attraverso i tratti due o tre volte con ciascuna mano.
 
Pugni chiusi
Mentre sei sulla sedia, appoggia le mani aperte sulle cosce con i palmi rivolti verso il soffitto / il dorso della mano contro la gamba.
Chiudi delicatamente le mani nei pugni. Non stringere troppo.
Con gli avambracci che toccano le gambe, sollevate i pugni dalle gambe e tornate verso il corpo, piegandovi al polso.
Tenere premuto per circa 10 secondi.
Abbassa i pugni e apri lentamente le dita.
Ripeti atleast10 volte.
 
Costruire la forza della mano e del polso
L’aumento della forza del polso può anche aiutare a prevenire le lesioni. Ci sono molti esercizi che puoi usare per costruire i muscoli, indipendentemente da dove ti trovi, casa o ufficio.
 
Stampa da scrivania
Mentre sei nel tuo cair, posiziona i palmi rivolti verso l’alto sotto una scrivania o un tavolo.
Sotto la scrivania, premi le mani verso l’alto contro il fondo della scrivania o del tavolo
Tieni questa posizione o da 5 a 10 secondi.
Questo semplice esercizio rafforza i muscoli che si estendono dai polsi ai gomiti interni.
 
Stress o palla da tennis spremere
Spremere con forza una palla da tennis o una palla per lo stress per 5-10 secondi.
Questo non dovrebbe essere faticoso e doloroso. Impiega semplici contrazioni nella tua presa. Questo dovrebbe consentire di rafforzare il tendine e i muscoli dei polsi.
 
Esercizio push pollice:
 
Costruisci un pugno e punta il pollice verso l’alto, come se stessi facendo un thumbs up a qualcuno,
Crea resistenza con il pollice e i muscoli della mano per mantenere la posizione del pollice e mantenerlo in movimento.
Tirare lentamente indietro il pollice con l’altra mano.
Tieni e ripeti.
Tirare l’esercizio:
 
Fai un pugno e punta il pollice verso l’alto.
Fornire resistenza con il pollice e i muscoli della mano per cercare di mantenere il pollice rivolto verso il soffitto.
Usa l’altra mano per calmare dolcemente il pollice in avanti.
Tieni e ripeti.
 

Wrist Pain


 
Yoga per polsi e mani
Lo yoga è un modo eccellente per rafforzare i polsi e le mani. Alcune mani di yoga e esercizi per i polsi sono elencati di seguito.
 
Figura otto
Intreccia le dita davanti al tuo corpo.
Tieni i gomiti piegati lungo i fianchi, muovi le mani intrecciate in avanti, su e giù, in movimento per formare la figura otto.
Permetti ai polsi di ruotare completamente in modo che ogni mano si alternhi sopra l’altra.
Esegui questo esercizio per 10-15 secondi.
Riposa e poi ripeti.
Mentre sei sulla sedia, alza le braccia sopra la testa e intreccia le dita con i palmi delle mani.
Con le dita intrecciate, ruota i palmi delle mani fino a quando non sono entrambi rivolti verso il soffitto. Puoi tenere i gomiti leggermente piegati o raddrizzarli, a seconda di ciò che preferisci.
Tieni questo tratto.
Abbassa le braccia e poi ripeti.
 
Copertura ambientale
Questo esercizio allunga i muscoli degli avambracci e delle mani. Migliora anche la flessibilità e migliora la circolazione.
 
Bracci dell’aquila
Questo esercizio è adattato dalla posa di Eagle.
 
Estendi le braccia in avanti, parallelamente al pavimento.
Piega o croce, con il braccio destro sopra quello sinistro con il braccio destro in cima.
Piega i gomiti.
Posiziona il gomito destro nella curva di sinistra. Il dorso delle tue mani dovrebbe essere toccante.
Muovi il braccio destro nella direzione giusta e il braccio sinistro nella direzione sinistra. Il pollice della tua mano destra deve passare per il mignolo della tua sinistra. I palmi delle mani dovrebbero essere rivolti l’uno verso l’altro.
Premi i palmi delle mani insieme, alza i gomiti e allunga le dita. Dovrebbero essere rivolti verso il soffitto.
Resisti al desiderio di sollevare le spalle mentre sollevi le braccia.
Mantieni questa posizione per 15-30 secondi.
Ripeti dall’altra parte.
 
Risultato
È possibile ridurre o addirittura bypassare il dolore nelle mani con l’utilizzo di un paio di questi tratti semplici. In primo luogo chiedi al tuo medico se uno qualsiasi dei tratti è sicuro per te da eseguire, specialmente se hai una ferita che può essere aggravata. Una volta che sei stato autorizzato e concedi appoval, non aspettare di dedicare qualche minuto a ogni giorno per eseguire questi tratti, soprattutto se hai un lavoro che richiede ore di digitazione sulla tastiera o azioni ripetute. Una volta che inizi i punti di forza, sei contento di averlo fatto.
 

Health Life Media Team

Lascia un commento