Cos’è la tonsillite?

Last Updated on

Le tonsille sono due linfonodi che si trovano nella parte posteriore della bocca vicino alla gola. Le tonsille aiutano a prevenire l’infezione dall’entrare nel corpo. La tonsillite è causata quando le tonsille si infettano. La tonsillite spesso si verifica durante l’infanzia (dai 4 ai 15 anni). I sintomi comprendono spesso tonsille gonfie, febbre e mal di gola.

La tonsillite può essere causata da più virus e batteri diversi. Anche la tonsillite è conTagsiosa e, se non trattata, la tonsillite causata da batteri streptococchi o mal di gola può portare a complicazioni più gravi.


  • Gli adenovirus
  • Virus dell’influenza
  • Gli enterovirus
  • Virus Epstein-Barr
  • Virus parainfluenzali
  • virus Herpes Simplex

Si suppone che le tonsille aiutino a proteggere il corpo dalle malattie come la prima linea di batteri e virus di agente di difesa che causano l’infezione, che entra nel corpo attraverso la bocca. La tonsillite è causata dai virus e dal comune raffreddore delle infezioni batteriche come lo streptococco.

Ci sono diversi sintomi di tonsillite, ma è improbabile che tu abbia tutti questi allo stesso tempo.  bacterial_and_viral_tonsillitis

  • Le tonsille appaiono gonfie e rosse
  • tonsil hanno macchie bianche o gialle
  • Difficoltà a deglutire e deglutire dolorosamente
  • Molto mal di gola
  • Voce dal suono graffiante
  • Fever
  • Brividi
  • Alito cattivo
  • Mal d’orecchi dolori allo stomaco
  • Mal di testa

  • Torcicollo
  • La tenerezza delle mascelle e del collo a causa dei linfonodi ingrossati

Se c’è un bambino con tonsillite

Esistono diversi tipi di opzioni di trattamento per la tonsillite, a seconda della causa.Il medico deve prima trovare la causa e può condurre un rapido test di streptococco o tamponare la gola per la coltura. In questi test, il medico avrebbe tamponato delicatamente il retro della gola vicino alle tonsille con un batuffolo di cotone. Il medico quindi inserirà il campione di coltura in un test di laboratorio per rilevare eventuali infezioni batteriche. Tuttavia, un’infezione virale non mostrerebbe questo test. Si può ipotizzare un’infezione virale se non è stato trovato materiale. In alcuni casi, c’è abbastanza fisica per trovare il medico per diagnosticare una probabile infezione batterica. In questo caso, il medico può prescrivere antibiotici senza conduzione il test rapido passo.

Se la causa è considerata batteri, gli antibiotici possono essere considerati un’opzione di trattamento primario, per aiutare a curare l’infezione. Gli antibiotici possono essere somministrati sotto forma di un singolo colpo o presi per via orale in 10 giorni consecutivi. La maggior parte delle persone nota un miglioramento dei sintomi entro due o tre giorni dopo l’inizio del trattamento antibiotico. Alcune persone potrebbero dover prendere un secondo ciclo di trattamento per curare l’infezione.

Se la tonsillite è causata da un virus, gli antibiotici non sarebbero efficaci. Il tuo corpo combatte l’infezione da solo. Ci sono cose che puoi fare alle persone per migliorare il loro modo di sentire.

  • Dormire e riposare a sufficienza
  • Bevi fluidi caldi o freddi per alleviare il dolore alla gola.
  • Dovresti mangiare cibi morbidi, come gelato, yogurt, succo di mela, gelatina.
  • Puoi umidificare la camera o il vaporizzatore con nebbia fredda.
  • Fai dei gargarismi con acqua salata calda.
  • Puoi succhiare le losanghe che contengono benzocaina e anestetici.
  • Prendere antidolorifici con paracetamolo o ibuprofene

Se hai bisogno di una tonsillectomia

Le tonsille servono come uno scopo importante nel sistema immunitario umano attraverso la vita di una persona. Se la tonsillite è un problema persistente, o continuo, o se si hanno tonsille dilatate che causano ostruzione delle vie aeree o difficoltà a mangiare, può essere necessaria una tonsillectomia. Una tonsillectomia è la rimozione chirurgica della tonsilla. Molte tonsillectomie implicano l’uso di un bisturi per rimuovere le tonsille e ci sono molte alternative a questo trattamento, metodi tradizionali. I medici usano altre tecnologie come laser, energia ultrasonica, onde radio, elettrocauterizzazione per Tagsliare o bruciare le tonsille dilatate

Tutte queste procedure hanno vanTagsgi e svanTagsgi. Quando si considera un prodotto, è importante discutere diverse opzioni con il chirurgo e selezionare quello più appropriato.

Dopo una chirurgia tonsillectomica
Una tonsillectomia è di solito una procedura ambulatoriale che viene eseguita sotto anestesia e che dura circa 30-45 minuti. Le tonsillectomie vengono eseguite sui bambini più comunemente. La maggior parte dei bambini torna a casa dopo 4 ore e ha bisogno di una settimana a 10 giorni per recuperare. Quasi tutti i bambini soffrono di mal di gola; questo potrebbe variare da lieve a grave dopo la procedura. Alcuni bambini avvertono dolore al collo, alla mascella o alle orecchie. Il medico può prescrivere farmaci per alleviare il dolore.

Durante il recupero, è importante riposare a sufficienza e assicurarsi di avere molti liquidi. I prodotti lattiero-caseari dovrebbero essere evitati nelle prime 24 ore. È importante mangiare il prima possibile per accelerare la guarigione. Le persone tendono anche a provare febbre di bassa qualità e piccoli granelli di sangue dal punto di salvaTagsgio o dal naso. Se la febbre è superiore a 102 gradi o se vedi sangue vivo, dovresti contattare immediatamente il medico.

Health Life Media Team

Lascia un commento