Cos’è la sindrome di Asperger?

Last Updated on

 tratti aperitivi Asperger è una sindrome, nota anche come sindrome di Asperger, che è un particolare tipo di disturbo pervasivo dello sviluppo (PDD). I PDD sono una raccolta di condizioni che implicano lo sviluppo ritardato di molte diverse abilità fondamentali. Questi possono includere la capacità di socializzare, comunicare o usare l’immaginazione. Esiste uno spettro di quanto grave possa essere l’impatto nei disturbi del PDD.

Sebbene esistano somiglianze tra la sindrome di Asperger e l’autismo, che è un altro tipo severo di PDD, ci sono alcune differenze notevoli. I bambini con la sindrome di Asperger funzionano meglio dei bambini con autismo. Anche i bambini con sindrome di Asperger hanno un’intelligenza normale e uno sviluppo del linguaggio quasi normale. Anche i bambini tendono a sviluppare problemi di comunicazione man mano che invecchiano

La sindrome di Asperger prende il nome dal medico austriaco Hans Asperger, che per primo identificò il disturbo nel 1944. Tuttavia, la sindrome di Asperger non fu riconosciuta come un disturbo unico fino a molto tempo dopo.

I sintomi di Asperger è la sindrome
I sintomi della sindrome di Asperger possono variare da lievi a gravi: i sintomi tipici includono:

Sfide con abilità socializzanti: i bambini con la sindrome di Asperger hanno spesso difficoltà a interagire con gli altri e spesso si sentono molto imbarazzati in situazioni sociali. Di solito non fanno amici velocemente; Hanno anche difficoltà ad avviare e mantenere conversazioni.
Comportamento non convenzionale e ripetuto: i bambini con questo disturbo possono sviluppare movimenti insoliti e ripetitivi, come torsioni delle dita e torcendosi le mani.
Disturbi o rituali insoliti: I bambini possono sviluppare rituali che non cambieranno, come camminare in modo distinto o vestirsi in un ordine particolare
Difficoltà a comunicare – Gli individui con la sindrome di Asperger non possono stabilire un contatto visivo quando parlano con qualcuno. Possono avere difficoltà a comprendere il linguaggio del corpo o problemi usando gesti o espressioni facciali. Hanno anche difficoltà a comprendere la lingua nel contesto dell’uso quotidiano, poiché tutto è molto letterale nel loro uso del linguaggio.
Intervallo di interesse limitato – I bambini con la sindrome di Asperger possono diventare molto intensi e persino ossessivi su alcune cose che li interessano, come mappe, meteo, programmi sportivi.
Sfida di coordinazione del corpo: il loro movimento può sembrare maldestro o imbarazzante.
Abili o di talento – Potrebbero essere talenti o abilità eccezionali in una particolare area, come la musica, la matematica o la scienza.

Quali sono le cause della sindrome di Asperger

Non ci sono cause note per la sindrome di Asperger, tuttavia essa viene eseguita in famiglia, il che suggerisce che possa essere geneticamente ereditata, trasmessa da genitore a figlio.

Com’è comune la sindrome di Asperger

La sindrome di Asperger è stata recentemente riconosciuta come un disturbo diverso, quindi il numero esatto di persone con questo disturbo non è ancora noto. È più comune dell’autismo, che si stima influisca 1 su 250 bambini a 1 su 10.000 negli Stati Uniti e in Canada. È anche per i tempi più probabilità di essere diagnosticata nei maschi rispetto alle femmine. Viene diagnosticato regolarmente nei bambini di età compresa tra due e sei anni quando le loro capacità comunicative e linguistiche si stanno sviluppando.

Come fanno i medici a diagnosticare la sindrome di Asperger

Se ci sono sintomi in un bambino, un medico inizierà con una valutazione, eseguendo una panoramica completa della storia medica e un esame pushayical e neurologico. Molte persone che hanno Asperger hanno anche un basso tono muscolare e disprassia o coordinazione. Sebbene non ci siano test che si specificatamente per la sindrome di Asperger, il medico userà vari test, come i raggi X e il test del sangue per determinare se è qualcos’altro, come un disturbo fisico che causa questi sintomi.

Se non vengono identificati disturbi fisici, il bambino può rivolgersi a uno specialista per i disturbi dello sviluppo infantile, come psicologo infantile, psichiatra, neurologo pediatrico o pediatra del comportamento evolutivo o qualcuno che è addestrato a diagnosticare e trattare la sindrome di Aspergers. Il medico baserà la sua diagnosi sullo sviluppo mentale del bambino e sull’osservazione della parola e del comportamento del bambino, che includerà la valutazione della capacità del bambino di socializzare e giocare con gli altri. Il medico cercherà anche il contributo di genitori, insegnanti e altri adulti che hanno familiarità con il bambino.

Come viene trattata la sindrome di Asperger?

Oggi non esiste una cura per la sindrome di Asperger. Tuttavia la terapia viene utilizzata per migliorare la capacità di un bambino di funzionare e ridurre i comportamenti indesiderati, il trattamento può includere una raccolta di questi:

Istruzione speciale: istruzione specializzata per affrontare le specifiche esigenze educative e di apprendimento del bambino.
Modifica del comportamento: include approcci per incoraggiare comportamenti positivi e scoraggiare comportamenti problematici.
Logopedia, terapia fisica e occupazionale, sono terapie che vengono sviluppate per aumentare le capacità funzionali del bambino.
Terapia delle abilità sociali: Queste sono terapie che aiutano a costruire abilità sociali e contribuiscono a migliorare la capacità di riconoscere i segnali verbali e non verbali. Questi sono spesso gestiti da psicologi, consulenti, logopedisti e assistenti sociali.
Farmaci Non ci sono farmaci che trattano la stessa sindrome di Asperger. Ci sono farmaci che trattano sintomi specifici, quali ansia, iperattività, comportamento ossessivo-compulsivo e depressione.

Qual è la prospettiva per gli individui con la sindrome di Asperger?

I bambini con sindrome di Aspergers sviluppano il rischio di altre condizioni come l’ASHD, la schizofrenia, il comportamento ossessivo-compulsivo e la depressione. Fortunatamente, esistono diverse terapie comportamentali, farmaci e opzioni di consolazione disponibili per queste condizioni.

Dal momento che le persone con la sindrome di Asperger hanno livelli di intelligenza normali o alti, sono in grado di funzionare molto bene. Tuttavia, potrebbero continuare ad avere problemi a socializzare con gli altri, fino all’età adulta.

La sindrome di Asperger può essere prevenuta?

La Sindrome di Asperger non può essere curata o prevenuta, anche se con diagnosi precoce e trattamento, la qualità della vita e la capacità di funzionare possono essere migliorate.  aspergers

Health Life Media Team

Lascia un commento