Acute Respiratory Illness

Last Updated on

 rti-master Cos’è un’infezione respiratoria superiore

Un’acuta infezione respiratoria è un’infezione che influenza il normale schema di respirazione. Normalmente inizia come un’infezione virale all’interno del naso, della trachea (trachea) o persino dei polmoni. Se l’infezione non viene trattata in modo efficace, può diffondersi a tutto il sistema respiratorio.
 
C’è qualche disaccordo tra il confine esatto tra la parte superiore e inferiore del tratto respiratorio. Tuttavia, il tratto respiratorio superiore è considerato come la via aerea sopra la glottide o le corde vocali che includono la faringe, la laringe, i seni nasali, i nasi
 
Le vie respiratorie inferiori sono costituite dalla trachea (trachea, bronchi e polmoni).
 
L’infezione del tratto respiratorio inferiore è generalmente più grave dell’infezione del tratto respiratorio superiore. LRI è la principale causa di morte per tutte le malattie virali. I due LR più comuni sono la polmonite e la bronchite. L’influenza colpisce sia le vie respiratorie superiori che quelle inferiori, i ceppi più pericolosi come H5N1, che è altamente pernicioso, tende a legarsi al recettore profondo nei polmoni.
 
L’infezione respiratoria acuta è molto conTagsiosa Ciò significa che possono diffondersi da una persona a vicenda.
 
La malattia è abbastanza comune. È particolarmente pericoloso per i bambini, gli anziani e le persone con disturbi del sistema immunitario.
 
Quali sono le cause di infezione respiratoria acuta:
 
Mentre ci sono alcune cause delle condizioni che sono sconosciute, anche se alcune sono state identificate.
 
Adenovirus
L’adenovirus è una classe di microrganismi in grado di scatenare infezioni respiratorie acute. L’adenovirus consiste di oltre 50 varietà di virus noti per causare il comune raffreddore, polmonite e bronchite.
 
Pneumococco è una classe di batteri che causa la meningite. Può anche innescare malattie respiratorie di ritorno simili alla polmonite.
 
I rinovirus
I Rhinovirus sono la fonte del raffreddore comune. Nella maggior parte dei casi, i raffreddori non sono complicati. Tuttavia, nei bambini piccoli., Anziani / anziani, quelli con sistema immunitario indebolito quelli HIV / Aid
 
Chi è a rischio di sviluppare la malattia respiratoria?
È quasi impossibile evitare batteri e virus, ma alcuni fattori di rischio aumentano le probabilità di sviluppare un’infezione respiratoria acuta. Il sistema immunitario di adulti e bambini più grandi è più incline a essere sopraffatto dai virus. I bambini sono particolarmente ad alto rischio perché sono in continuo contatto con altri bambini che potrebbero essere portatori di virus, i bambini spesso non si lavano le mani regolarmente. Si toccano o si strofinano gli occhi e si mettono le dita in bocca, provocando la diffusione del virus.

Gli individui con malattie cardiache o altri problemi ai polmoni hanno spesso maggiori probabilità di contrarre un’infezione respiratoria acuta. Chiunque abbia un sistema weekend compromesso da un’altra malattia è un rischio. Anche i fumatori sono a un livello di rischio più elevato e hanno ulteriori difficoltà nel recupero.
 
 acuta-respiratoria-infezione-bagan Quali sono i sintomi della malattia respiratoria acuta
I primi sintomi di infezione respiratoria acuta si verificano in genere nel naso e nei polmoni superiori. Altri sintomi comuni sono:


                 
  • Tosse
  •              

  • Mal di gola
  •              

  • Dolori muscolari
  •              

  • Fatica
  •              

  • Il naso che cola
  •              

  • Congestione, sia nei seni nasali che nei polmoni

Se la malattia avanza, ci possono essere febbre alta e brividi, Altri sintomi gravi includono:

                 
  • Vertigini
  •              

  • Difficoltà a respirare
  •              

  • Perdita di coscienza
  •              

  • bassi livelli di ossigeno nel sangue.

Come vengono diagnosticate le malattie respiratorie acute?
In un esame respiratorio, il medico si concentrerà sulla qualità della respirazione dei pazienti. Controlleranno se ci sono infiammazioni o fluidi nei polmoni ascoltando i suoni del respiro nei polmoni. Il medico può esaminare la gola e il naso per valutare il gonfiore. Se l’infezione viene diagnosticata precocemente, il medico può raccomandare un farmaco da banco che aiuti ad alleviare i sintomi e la malattia a seguire il suo corso fino a quando non lascia il corpo. Tuttavia, se l’infezione è in uno stadio avanzato, è necessario uno scanner a raggi X o TC per esaminare le condizioni dei polmoni.
 
Il test di funzionalità polmonare può essere utile strumenti diagnostici. Un test chiamato ossimetria pulsata, o impulso bue, può controllare la quantità di ossigeno che entra nei polmoni. Un medico può anche aver bisogno di materiale spettrale tossito dal campione polmonare per monitorare il tipo di virus che causa la malattia.
 
Come vengono trattate le malattie respiratorie acute
Ci sono molti virus in cui non ci sono cure conosciute; Il medico può consigliare farmaci per gestire i sintomi durante il monitoraggio della donazione. Se l’infezione virale provoca un’infezione secondaria causata da batteri, un test aggiuntivo aiuterà il medico e determinerà quale tipo di antibiotico utilizzare.
 
Quali sono le complicazioni delle infezioni respiratorie acute
 
Le complicanze con l’infezione acuta del registro possono essere molto gravi e talvolta possono portare a danni irreversibili e persino a decessi. Questi includono i seguenti: arresto respiratorio, insufficienza respiratoria, insufficienza cardiaca congestizia:
 
Prevenzione delle infezioni respiratorie acute:
 
La maggior parte delle cause di infezioni respiratorie acute e malattie non sono curabili. Quindi la prevenzione è il modo migliore per fermare i danni causati da infezioni respiratorie. Dovresti praticare una buona igiene e sicurezza.

                 

  • Dovresti lavarti spesso le mani, in particolare se ti trovi in ​​spazi pubblici.
  •              

  • Dovresti sempre starnutire nel braccio della tua camicia o tessuto.Ciò non allevierà i tuoi sintomi ma impedirà che si diffonda.

  •              

  • Evitare di toccare il viso, in particolare la bocca, per evitare di introdurre germi nel sistema.Dovresti anche evitare di fumare; dovresti ottenere molte vitamine, specialmente la vitamina C che aiuta a rafforzare il tuo sistema immunitario.

Health Life Media Team

Lascia un commento