10 Idee sbagliate su HIV / AIDS

Mentre l'HIV / AIDS non fa i titoli dei giornali di oggi, come quasi fatto 20 anni fa. Ci sono oltre 35 milioni di persone in tutto il mondo lasciando con infezioni da HIV. Più di metà, questi individui non sono neanche a conoscenza che essi hanno.

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, quasi 40 milioni di persone sono morte a causa del virus in quanto 1981. HIV (virus dell'immunodeficienza umana) e l'AIDS (sindrome da immunodeficienza acquisita) rimane turbato.

Questo articolo si basa su diversi esperti di HIV / AIDS’ opinione su quali sono gli equivoci più cospicui e punti di confusione che di persone negli Stati Uniti hanno l'HIV / AIDS. Questi esperti trattano i pazienti, educare gli studenti di medicina e di fornire il supporto e l'avvocatura per quelli con la malattia. Qui 10 dei primi miti e misconcptions che le persone con HIV o AIDS devono combattere.

Mito #1 Una volta che avete l'HIV E 'una condanna a morte

Con un trattamento adeguato, le persone che hanno l'HIV possono vivere una vita normale e la vita. Secondo Dr.Michael Horberg. Kaiser Permanente Direttore nazionale dell'HIV / AIDS

Symptoms_of_acute_HIV_infectionDr. Amesh A. Adalja, una scheda certificata malattie infettive medico presso l'Università di Pittsburgh, ha dichiarato: “Dal momento che 1996, con l'avvento di altamente attiva, La terapia antiretrovirale, una persona con l'HIV in una nazione industrializzata può aspettarsi di vivere una vita normale, fintanto che prendono i loro farmaci prescritti,"

Ci sono state molte scoperte e progressi nel trattamento che hanno esteso la vita e la qualità della vita dei pazienti affetti da HIV. Per le persone che sono stati diagnosticati negli anni '80 e '90 e ha avuto a che fare con i farmaci di virus, trattamento è stato molto difficile. C'è voluto del tempo fuori figura come farli lavorare in modo efficace con il minor numero di effetti collaterali. In alcuni casi, persone stavano prendendo 40 pillole cinque volte al giorno con effetti collaterali orribili. Oggi ci sono tre opzioni per regimi una volta al giorno, che hanno molto poco effetti collaterali.

Oggi si può andare dal medico, due o tre volte l'anno, ottenere il test fatto per assicurarsi che tutto è sulla buona strada, e vivere il resto della tua moglie come si farebbe normalmente.

Gran parte dei progressi nel trattamento dovuta alla terapia antiretrovirale (ARTE) L'arte è una combinazione di almeno tre farmaci antiretrovirali che impedisce la replica di un ridurre la trasmissione del virus. Anni fa questi trattamenti efficaci non erano disponibili. farmaci thes sono altamente efficaci una replicazione dell'HIV supporto

Mito #2. Si può dire che qualcuno ha l'HIV / AIDS guardandoli.

Secondo il Center for Disease Control and Prevention (CDC). Ci sono 1.2 milioni di americani che vivono con l'HIV. Ogni anno oltre 50,000 Americani sono diagnosticati con l'HIV. Ogni anno AIDS, causata dal virus HIV, uccide 14,000 Gli americani.

In molti casi ci segni o sintomi di HIV / AIDS visibili. Alcune persone sviluppano sintomi dell'HIV poco dopo l'infezione. In altri, I sintomi possono richiedere fino a 10 anni per i sintomi a comparire in base al Dr. Gerald Schochetman, che è Abbott Diagnostics’ senior director di malattie infettive. I primi sintomi di HV spesso includono un affaticamento febbre e dolori muscolari che può durare un paio di settimane. E 'estremamente difficile per le persone a sapere se qualcuno ha l'HIV senza essere testato.

Mito # 3 Se il dritto, Non dovete preoccuparvi di infezione da HIV.
Secondo il CDC, Il gruppo a rischio più elevato di contrarre l'HIV sono gli uomini che hanno rapporti sessuali con altri uomini, la contabilità per 78 per cento delle nuove infezioni. eterosessuali rappresentano 24 per cento dei nuovi casi di HIV, e due terzi di questi casi sono donne.

Mito #4 Le persone che hanno l'HIV non può tranquillamente avere bambini.

Si può avere un bambino, se voi o il vostro partner avete l'HIV. Anche se è impossibile garantire che l'HIV non passerà per il bambino, secondo il Dipartimento della Salute e delle risorse Umani, ci sono diversi modi per ridurre notevolmente il rischio di trasmissione. Se una donna, chi è sieropositivo prende terapia antiretrovirale (ARTE) prima e durante la gravidanza, è altamente probabile che il bambino nascerà HIV-gratis.

Se voi o il vostro partner fa le medicine come prescritto e ha una carica virale non rilevabile, v'è una sottile a nessuna possibilità di trasmettere l'infezione al bambino.

Mito #5 HIV porterà sempre di AIDS

infezioni da HIV non causa l'AIDS. però, ciò non significa che tutti gli individui HIV-positivi svilupperanno l'AIDS. terapie di oggi possono aiutare i livelli di controllo delle infezioni. Questi trattamenti aiutano a mantenere un sano sistema immunitario e prevenire le infezioni e lo sviluppo dell'AIDS.

Mito #6 HIV non è un problema perché tutti i trattamenti moderni.

Questo atteggiamento porta ad un comportamento sessuale imprudente e negligente. Molti giovani non hanno paura del virus HIV a causa del successo del trattamento ART. Questo falso senso di sicurezza fa sì che molti giovani a impegnarsi in comportamenti sessuali a rischio, particolare che porta a più alti tassi di infezione da HIV negli uomini che hanno rapporti sessuali con altri uomini.

Mito #7 Se prendo PrEP, Non ho bisogno di usare il preservativo

PrEP (profilassi pre-esposizione) is a medication that is prescribed to prevent the HIV infection in advance. A recent study from Kaiser Permanente accompanied people, who were on PrEP for two and had years, and found evidence that it is an effective method to preventing HIV infections in advance. PrEP does not protect people against other sexually transmitted disease and infections.
PrEP is recommended to use along with combinations with safer sex practices.

Mito #8 If you don;t have HIV, You Can have Unprotected Sex

If you or your partner was infected recently, with HIV, may not show up on in HIV test until three months later. Antibody- test only work by detected the press of other antibodies in the body when HIV infects the body. It takes around three weeks to be able to detect enough antibodies to determine if there is HIV present. According to the San Francisco AIDs foundation, it is recommended to test for HIV every three months. You should take the second HIV test three months after you confirm your negative reading, Do this before considering haveing unprotected sex.

Mito #9 If both partners have HIV there no need for a condom.

It’s important to know that not all HIV strains are not the same. Being infected more than once can lead to higher level of complications and a superinfection. The new HIV strain may also have different drug resistance than the first HIV infection. The new HIV infection may conflict with the first treatment options and cause it to be ineffective.

Mito #10 You can not get HIV from Oral Sex

Although it is true, oral sex is less risky than other types of sex. You can still get HIV from having oral sex with a mand or woman who are HIV-Positive. The exchange of body fluids such as blood can cause HIV infections to be transmitted if some have sores. It’s safe to use a latex barrier during oral sex.

There is no cure to HIV/AIDs but people with HIV can still live full productive lives. Although current ART treatments help keep infection levels low, preventing HIV from spreading and damaging the immune systems, there is still no cure for HIV or AIDS.

Although new cases are at 50,000 a year in America, and growth has plateaued, new cases are affecting venerable populations, such as women of color, men who have sex with men, and other hard to reach populations.

In ogni caso, its important to be safe and know become educated about HIV/AIDS to help break the stereotypes and bring clarity and visibility to other around you.


Prezzo:
Categoria:     Prodotto #:
Prezzo regolare: ,
(vendita si conclude !)      Disponibile da:
Condizione: Buona ! Ordina adesso!

di

Questo articolo ha 2 Commenti

I commenti sono chiusi.